Loris Fabiani: Gl’innamorati al copione

Loris Fabiani: Gl’innamorati al copione

Simulazione di tavolino per un’immaginaria messa in scena

Dal 27 al 31 luglio
Dalle 20:00 alle 23:00
12 ore – max 12 persone – con almeno 1 anno di esperienza
costo 120€


Si lavorerà sul testo integrale di Goldoni “Gl’innamorati”.

Le prove a “tavolino” sono solitamente quelle in cui il testo viene analizzato, ma il nostro laboratorio sarà esso stesso un “tavolino dinamico”, gestito come se il conduttore fosse il regista di un’ipotetica messa in scena, e come se si dovesse andare in scena sul serio.
“Dinamico” perché il “tavolino”, che rischia spesso di essere inteso come una fase di lavoro ferma e di “sola lettura” sarà al contrario un momento di stimolo per gli attori, chiamati a confrontarsi da subito coi ruoli e le dinamiche dell’opera, in un’analisi del testo condivisa, che apra orizzonti e possibilità creative.
Una fase di lavoro in cui si recita tantissimo usando il poco che c’è.
Un lavoro molto tecnico, ma anche folle.

Ai partecipanti è richiesto di:

  1. Leggere il testo con attenzione, per aver bene presente la trama e le dinamiche interne.
  2. Scegliere un personaggio da cui ci si possa sentire affascinati (i ruoli maschili possono essere affrontati anche da donne, e viceversa). Si potrà comunque passare da un ruolo a un altro durante il lab.
  3. Scegliere la scena preferita.

Loris Fabiani

Diplomato presso all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma nel 2008. Vince il Premio Ubu 2011 come miglior attore under30 (dato agli 8 “History Boys” del Teatro dell’Elfo di Milano).
Ha lavorato per il Teatro dell’Elfo (Sogno di una notte di mezza estate e The History Boys, Robert E Patti), per il Piccolo Teatro di Milano (Pornografia regia Luca Ronconi),
Per Marche Teatro (La Dodicesima Notte regia Carlo Cecchi), per il Teatro Franco Parenti (Opera Panica di A.Jodorowsky, Buon Anno Ragazzi di F.Brandi), per Quelli di Grok (Gl’innamorati – Il musicarello regia P. De Pascalis), per il Teatro Stabile di Torino (L’Illusion Comique regia F.Falco), per il Teatro Stabile di Bolzano (I Cavalieri di Aristofane).
È ideatore e regista del format Cinemalteatro – Spettacolari Film Teatralizzati in 20 Minuti, prodotto dal Teatro Dell’Elfo e da Zelig da diverse stagioni. Dà nascita anche alla nuova idea Cinemalteatro Family – I Film D’Animazione Arrivano A Teatro, prodotto dal Teatro Dell’Elfo.
Vince la “borsa teatrale Anna Pancirolli” 2010 con Lunanzio e Lusilla – la trilogia, da lui scritta e diretta. Col personaggio di Lunanzio vince il premio della giuria e del pubblico del Manzoni Derby Cabaret 2016, crea “Le avventure di Lunanzio menestrello nei Quartieri” (spettacoli itineranti che raccontano diversi quartieri di Milano), anima i Bagni Misteriosi durante festività e eventi ufficiali.


Per info e iscrizioni
scuolagrock@mtmteatro.it



X