Manifatture Teatrali Milanesi

Io me ne frego!
Una storia di bullismo

di Valeria Cavalli – collaborazione al testo Claudio Intropido – regia Valeria Cavalli, Claudio Intropido – consulenza scientifica Dott. Nicola Iannaccone, Simonetta Muzio – con Nicolò Pessi, Jacopo Peta – scene e luci Claudio Intropido – musiche Gipo Gurrado

Fascia d’età 11 – 18

Prima nazionale

Spettacolo vincitore del Premio Eolo Awards 2009 per l’interpretazione e il Premio Ribalta 2007 come Miglior Spettacolo e Migliore Recitazione.

Io me ne frego! è una storia che narra l’amicizia di due ragazzi che si conoscono fin dall’infanzia: il racconto svela un rapporto che nel tempo diventa oppressione di uno nei confronti dell’altro.
Biglia, questo è il soprannome del più debole, si rende conto dei cambiamenti dell’amico, traviato da cattive compagnie, ma non vuole e non riesce a rompere il legame che li unisce, accettando dunque angherie e vessazioni. Allo stesso tempo l’altro procede inesorabilmente verso un tragico abbrutimento che lo porterà a non riconoscere più il confine fra il lecito e l’illecito. L’amicizia, che all’inizio era caratterizzata da una spensierata leggerezza, si incrina diventando una continua prevaricazione: le parole facili che scorrevano fra i due ragazzi diventano macigni e tutto sembra precipitare. Ma ad un certo punto Biglia, il sottomesso, trova il coraggio di ribellarsi, rompendo il silenzio e ostacolando le malefatte del suo persecutore.

 

Per informazioni
Elisa Mondadori: distribuzione@mtmteatro.it – 366 64.25.487
Francesco D’Agostino: franescodagostino@mtmteatro.it – 329 29.85.890

X