Manifatture Teatrali Milanesi

Fake

di Valeria Cavalli, Filippo Renda – regia Filippo Renda – con Filippo Renda, Roberta Rovelli – assistente alla regia Arianna Primavera – scene e costumi Eleonora Rossi – consulenza scientifica Dott.ssa Maria Barbuto, Dott. Nicolò Leotta – produzione Manifatture Teatrali Milanesi

Prima nazionale

“QUESTA È UNA STORIA VERA
Dal 2015 la società VERBREITUNG A.G. si occupa di denunciare e divulgare i fake internazionali. Quello a cui assisterete è un esperimento socio-scientifico proposto dalla società al fine di analizzare il proprio operato riproducendo, grazie a due attori, un’intervista svolta a porte chiuse. I fatti narrati sono accaduti in Germania tra luglio 2017 e giugno 2018, quando una donna su un famoso social media, ha dichiarato di aver vinto una cifra vicina ai 40 milioni di euro e di aver deliberatamente scelto di non ritirare il premio scatenando l’ira e lo sdegno di migliaia di utenti che hanno reso la notizia virale.” A partire da questa notizia, vera o falsa che sia, si sviluppa il progetto o meglio l’esperimento teatrale che Valeria Cavalli e Filippo Renda hanno escogitato per esplorare e analizzare il fenomeno delle fake news che ormai sta infettando tutto il mondo dell’informazione. “ Fake” è la cruda riproduzione di un’intervista a questa donna da parte di uno spietato conduttore che ha il compito di scavare nel passato, di infilarsi negli interstizi della vita di lei, di sottolineare ogni contraddizione e di insinuare il dubbio a chi, da fuori, guarda e giudica. E infatti sarà proprio il pubblico, a fine spettacolo, a dover decretare se ciò che afferma la donna sia verità o finzione. “Fake” ci fa riflettere sulla manipolazione delle notizie e sulla forza che hanno acquisito i social nella nostra vita arrivando a condizionarla e, in alcuni casi, a deformarla.

 

Per informazioni
Laura Capasso: distribuzione@mtmteatro.it – 3496508411
Francesco D’agostino: francescodagostino@mtmteatro.it – 3292985890

Per ottenere la PW del video dello spettacolo, è necessario scrivere a francescodagostino@mtmteatro.it

X