La notte della pace

La notte della pace

Ancora una volta, occupandoci di cultura e formazione non possiamo non dare un segno di partecipazione. La notte della pace nasce dall’esigenza di aiutare altri ragazzi come quelli che vediamo qui, tutti i giorni, nelle aule della nostra scuola di Teatro e dal non riuscire a restare inerti di fronte a quello che sta accadendo.

Nella notte tra il 2 e il 3 aprile a partire dalle ore 23:00 fino alle 7 del mattino successivo i corridoi della nostra scuola si tingeranno di giallo e di blu.

Terremo una notte intera di formazione teatrale con gli allievi della scuola condotti dai nostri insegnanti che presteranno la propria professionalità in modo totalmente gratuito. Purtroppo la situazione attuale ci impedisce di avere grandi numeri, ma l’accesso alla serata sarà fatto in sicurezza e con un contributo che verrà interamente devoluto ad un’associazione che si sta occupando dei profughi in fuga dalla guerra in Ucraina.

Come soci, lavoratori, insegnanti e attori del gruppo MTM, ci stringiamo come possiamo all’Ucraina tutta, certi che non sia sufficiente, ma con la speranza che questa notte di formazione possa anticipare finalmente una pace ben più lunga e duratura.

Se il teatro come è, è azione e comunità, bisogna agire come comunità. 

Grock Scuola di Teatro
Dal 1974 formiamo attori ed artisti



X