marzo, 2020

19marTutto il giorno22Vedi alla voce AlmaNina’s Drag QueensTeatro Litta, corso Magenta 24Event Type :Stagione 2019-2020Acquista qui

Dettagli

drammaturgia e interpretazione Lorenzo Piccolo  – regia Alessio Calciolari  – assistente alla regia Ulisse Romanò  – tutor Daria Deflorian  – elementi di scena e costume Rosa Mariotti  – disegno e realizzazione luci Andrea Violato – co-produzione Danae Festival – con il sostegno di Fondazione Cariplo nell’ambito del progetto Funder 35 – spettacolo selezionato da NEXT – si ringrazia IT Festival, progetto Open It – produzione Nina’s Drag Queens/Aparte

In scena, una donna divisa tra l’amore e il disamore, tra la tragedia e la farsa, tra le grandi muse e le piccole massaie. Tenuta in vita da un filo sottile, il filo di un telefono. Vedi alla voce Alma è un monologo drag queen che prende spunti da “La voce umana” di Jean Cocteau e dalla sua trasposizione in opera lirica, musicata da Francis Poulenc, ma anche da uno strano fatto di cronaca (cronaca rosa o cronaca nera, difficile dire) che ha per protagonisti una musa e un pittore: Alma Mahler e Oskar Kokoschka. Questi, da lei abbandonato, ne fece costruire una bambola a grandezza naturale. Visse con la bambola, la ritrasse, le assegnò una cameriera, la portò in pubblico, finché un giorno, ubriaco, decise di chiudere a suo modo la complicata relazione.  La protagonista di Cocteau è, al contrario di Alma, una donna senza nome, senza identità. Niente di eroico in lei: il suo è un amore qualsiasi e lei stessa è, sottolinea l’autore, una “vittima mediocre”. La sua è la tragedia, probabilmente non definitiva, di un mondo non pensato per creature di sesso femminile, dominato dalla freddezza con cui a volte si liquida il sentimento puro, l’emozione che non riesce a trattenersi. Il contrasto tra due donne, una mediocre e una eccezionale, una distrutta e una vittoriosa, si rivela infine apparente: entrambe le storie parlano di un rapporto che ha perso la bussola, di una violenza insanabile tra due esseri umani.


Teatro Litta

da giovedì a sabato ore 20:30 – domenica ore 16:30
durata: 60 minuti
Biglietti: Intero 25€ – Intero giornata di debutto 15€, Convenzioni 20€, Ridotto arcobaleno (per chi porta in cassa un oggetto arcobaleno) 20€, Under30 e Over65 15€, scuole di teatro e università 15€, Ridotto DVA 12,50€, scuole MTM, Paolo Grassi, Piccolo Teatro, Teatri Possibili 10€
spettacolo in abbonamento: Arcobaleno, Arcobaleno tandem, Arcobaleno over 65, Carta regalo x2, Carta regalo x4, Abbonamento le Vie en Rose

Info e prenotazioni biglietteria@mtmteatro.it/02-86454545

Scarica l’App di MTM Teatro e acquista con un clic

Date

marzo 19 (Giovedì) - 22 (Domenica)

Dove

Teatro Litta

corso Magenta 24

Biglietti

Acquista qui
X