marzo, 2023

02marTutto il giorno03Medea, una strega  Rassegna:ScuoleDove:Teatro Litta

Dettagli

da Euripide – drammaturgia e regia Filippo Renda – produzione Manifatture Teatrali Milanesi nell’ambito del progetto Cura – Rigenerare la fiducia realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo

Età consigliata: da 14 anni

Il lavoro sul testo di Euripide mette in scena il rapporto e il sistema di umiliazioni che una società conservatrice costruisce ai danni di chi è diverso, soprattutto quando risulti potenzialmente sovversivo. Un sistema che funziona è un ecosistema nel quale ogni elemento costitutivo collabora al sostentamento e alla salvaguardia del sistema stesso. Nel corso degli ultimi decenni il sistema capitalista è diventato talmente raffinato da aver eliminato quasi del tutto la figura dell’outsider, quella figura cioè che mostri al mondo con la propria vita e con le proprie scelte un’alternativa allo status Quo. Anche l’artista, un tempo figura ai margini, squallida, pericolosa, insomma un ottimo cattivo esempio, si è adeguato al capitale e rincorre carriera e successo con la stessa foga di un broker finanziario. Anche a causa della scomparsa dell’artista come outsider è ormai in definitiva via di estinzione l’utilizzo e la ricerca di linguaggi simbolici: tutto il mondo viene guardato attraverso gli occhiali critici e antiromantici tipici della cultura del meme. Ecco allora la necessità e il desiderio di raccontare la parabola di Medea, outsider, sovversiva e trascinata in un mondo che, avendone paura, trova come unica cura alla propria angoscia la mortificazione prima, e la deportazione dopo della donna definita da tutte e tutti strega.


Teatro Litta
giovedì e venerdì ore 10.30

replica in matinée 10,00€ – replica in serale 12,00€
abbonamento scuole matinée – 18,00€ (2 spettacoli)
abbonamento scuole serale – 30,00€ (3 spettacoli)

vedi qui il calendario completo delle repliche serali

Date

marzo 2 (Giovedì) - 3 (Venerdì)

Dove

Teatro Litta

corso Magenta 24

 
X