novembre, 2022

29novTutto il giornoAlcesti, una donna  Rassegna:ScuoleDove:Teatro Litta

Dettagli

da Euripide – drammaturgia e regia Filippo Renda – con Beppe Salmetti, Filippo Renda, Irene Serini, Luca Oldani – scene e costumi Eleonora Rossi – disegno luci Fulvio Melli – suono Dario Costa – consulenza Maddalena Giovannelli – assistente alla regia Virginia Landi – fotografia manifesto Sara Meliti – direttore di produzione Elisa Mondadori – produzione Manifatture Teatrali Milanesi/in collaborazione con Idiot Savant – con il contributo di NEXT 2021

Il dramma di Alcesti era chiaro agli ateniesi: si era macchiata di parricidio, e anche se il suo delitto era stato frutto di un inganno combinatole da Medea, la peliade, avendo compiuto materialmente l’omicidio, era ugualmente colpevole. Di fronte alla possibilità e alla volontà di pagare per una colpa che avrebbero ereditato anche i suoi figli, Alcesti era stata convinta a sposare Admeto e a trasferirsi nella sua reggia. Questo antefatto è necessario per comprendere il percorso della protagonista del dramma, e il suo tentativo di liberarsi da una colpa che la schiaccia. Ma il destino condannerà Alcesti a vivere e ad accettare il proprio trauma.


Teatro Litta

giovedì 24 novembre ore 10.30
martedì 29 novembre ore 10.30

replica in matinée 10,00€ – replica in serale 12,00€
abbonamento scuole matinée – 18,00€ (2 spettacoli)
abbonamento scuole serale – 30,00€ (3 spettacoli)

Date

Tutto il giorno (Martedì)

Dove

Teatro Litta

corso Magenta 24

 
X