Nasce “Uno spritz con Valeria Cavalli”, il nuovo appuntamento del venerdì

Nasce “Uno spritz con Valeria Cavalli”, il nuovo appuntamento del venerdì

In principio era il bianchino. Erano gli anni in cui il telefono se ne stava a casa e non in tasca, i sarti non erano stilisti e si diceva mi piace e basta, senza alzare il pollice.
In principio era il bianchino. Lo servivano nel bar sotto casa con due patatine e qualche oliva, se andava bene. Ma si sa, il mondo gira e tutto si evolve: anche il rito semplice del bianchino è stato nobilitato trasformandosi nell’ormai imperdibile Happy Hour. Tutti felici per un’ora o poco più in mezzo a fiumane di gente che si accalca davanti a vassoi di pasta fredda, insalata di riso, pizzette, sedano con philadelphia. Ora si sono aggiunti anche i dolci e quindi l’Happy Hour pur restando felice si chiama apericena. Brutto ma efficace neologismo. Vessillo della folla “aperitiva”è lui, lo SPRITZ. E allora amici, beviamocelo insieme uno SPRITZ ogni venerdì sera. Fra una chiacchiera e l’altra ne approfitterò per raccontarvi anche quello che avviene qui a MTM. Vi aspetto

No Comments

Post A Comment

  • X