L’ottimista!

L’ottimista!

L’OTTIMISTA!!

Io sono ottimista. Tutto va bene. E continuerà così perché è questo che voglio. E se c’è un problema io lo risolvo. E se qualcosa va storto io lo raddrizzo. E se oggi piove domani c’è il sole. Un sole così. Io vedo tutto rosa perché è il colore dell’alba e l’alba è il futuro. Io sorrido sempre perché il sorriso è importante , il vesto bene perché l’abito fa il monaco, io sono abbronzato anche in inverno perché sono il ritratto della salute. Voglio che la gente mi additi come esempio, voglio contagiare il mondo, voglio essere il leader di chi come me non si lasci abbattere. C’è il buco dell’ozono? Pazienza! L’importante che qui noi, ora, respiriamo e se ci sono guerre nel mondo va bene, l’importante è che siano altrove possibilmente anche più lontano. Io voglio che il Natale sia sempre pacchetti dorati e a Pasqua sia l’uovo con la sorpresa. Io sono ottimista. Guardatemi! Ho una bella moglie nell’apposita casa, i figli nelle apposite scuole, il cane che fa la cacca nell’apposita zona recintata e la mia macchina nell’apposito box. Tutto al suo posto. E anche io ho il mio posto: ho una targhetta con il mio nome sulla scrivania, una targhetta con il mio nome appuntata al petto, una targhetta con il mio nome sulla porta di casa in modo che nessuno mai si dimentichi chi sono. Ho un numero di cellulare, anche mia moglie e i miei figli hanno un numero di cellulare e siamo tutti rintracciabili, tutti on line a ogni ora del giorno e della notte. Se mi vuoi cercare sai dove trovarmi perché ho profili social ovunque che tengo sempre aggiornati perché tutti devono sapere che ho una vita magnifica. Una vita piena. E infatti arriva sera che nemmeno me ne accorgo e la mia carica di ottimismo non mi abbandona nemmeno sotto la doccia profumata di Badedas Energy, nemmeno quando sono davanti a uno dei tanti monitor che ho in casa, nemmeno quando spengo la luce. E prima di dormire, invece delle preghiere, recito i miei PIN.

No Comments

Post A Comment

  • X